Street art Berlin

Ciao a tutti! Ed eccoci qui al mio secondo reportage. Al contrario della volta scorsa, dove vi ho parlato delle attrazioni più famose di Berlino, oggi vi mostrerò la sua parte colorata che non tutti conoscono.

Forse per un turista che visita la città solamente qualche giorno, Berlino potrebbe sembrare un po' "spenta e grigia" , questo mi è stato detto da alcune persone con cui ho parlato. Beh, io che vivo qui da ormai quasi 7 mesi, posso confermarvi il contrario.

Berlino è totalmente altro da ciò che vi immaginate. Street art è la parola chiave. I graffiti sono ovunque, e tantissimi sono gli artisti e i giovani ragazzi che ogni giorno ne fanno di nuovi. 

Molti si possono vedere anche nelle zone turistiche principali, come ad esempio Hackescher Markt o sul muro di Berlino, che è ora completamente coperto da diversi graffiti e frasi dal significato molto importante.

Ma la maggiorparte direi che si trovano nell'animato e colorato quartiere di Kreuzberg. 

Ho scoperto purtroppo questà vastità di graffiti solamente qualche mese fa, proprio perchè non sono considerati come attrazione principale per i turisti e non in molti ne parlano. 

Per questo motivo non ho ancora avuto la possibilità di vederli tutti.

L'unico modo per goderseli al massimo è fare un tour a piedi partendo da una delle tante stazioni della U1 e da lì proseguire seguendo i binari, ma per farlo vi consiglio di aspettare la primavera, per evitare di congelarsi durante la passeggiata!

Alcuni di questi graffiti mi hanno davvero colpita, molti hanno un profondo significato nascosto dietro, molti invece uno più comico, ma in entrambi i casi sono a vista d'occhio stupendi.

La precisione con la quale vengono realizzati e la loro grandezza sono incredibili.  

Come appunto ho già detto, ce ne sono ovunque e sono tantissimi , e spero di poterli ,negli ultimi mesi che mi rimangono qui , vederli tutti e fare qualche altra bella foto.

Ed eccoci alla fine, ho lasciato la foto che mi piace di più per ultima. Il cosiddetto "Astronaut Cosmonaut" non è solo uno dei graffiti più conosciuti e famosi, ma è anche il mio preferito.

Spero di avervi fatto fare un piccolo viaggio tra i colori di questa bellissima città, e a presto per un nuovo reportage!

 

Sara