Berlino, mille sfaccettature

I giorni antecedenti alla mia partenza mi ero documentata sulle attrazioni principali da potere ammirare a Berlino, pur cercando di visitare al principio luoghi più particolari e meno “turistici".

La prima zona che ho visitato da sola, appena arrivata qui, è stata quella di Hackescher Markt; i suoi localini alla moda, i cortili e gli spiazzi decorati da murales, il museo di Otto Weidt, l'esposizione del Centro di Anne Frank e la Haus Schwarzenberg, una scalinata di una casa completamente ricoperta da stickers e graffiti, contribuiscono a creare un mix di cultura, arte e storia davvero interessante.

Un cortile di Hackescher Markt.

Un altro posto secondo me davvero carino e particolare da visitare è Holzmarkt: sorge lungo alla Sprea, ed è complesso di localini e mercatini vintage, circondati da dei murales molto belli e colorati. È il posto ideale per andare a passare un po' di tempo con gli amici seduti ad un tavolino davanti ad un caffè, o sedersi sulle panche in legno che danno direttamente sul fiume, godendosi la musica e la compagnia delle parsone, magari al tramonto.

 

L'East Side Gallery,  probabilmente è l'attrazione più conosciuta a Berlino, è imperdibile. È la sezione più lunga del Muro di Berlino ed è una vera e propria galleria d'arte a cielo aperto. A prima vista sembra solo una colorata esposizione di murales, ma, leggendo anche alcune scritte, si può capire quale sia il grande valore simbolico di questa opera.

Un'altra cosa imperdibile da fare a Berlino è recarsi a Mauerpark la domenica. Essendo alla domenica tutti i negozi chiusi, i berlinesi amano recarsi a Mauerpark, che la domenica ospita un grande Flohmarkt, un mercatino delle pulci, dove si può trovare veramente di tutto.

C'è anche una zona dedicata al cibo, di qualsiasi paese.

Infine, sono tantissimi gli spettacoli tenuti dagli artisti di strada, di qualsiasi genere: da musicisti a giocolieri al karaoke, al quale chiunque può partecipare. La musica, il mercatino e il profumo dei chioschetti creano un clima rilassato e di "inserimento" completo nella cultura berlinese!

 

Un altro posto particolare da vedere è Markthalle Neun. È un mercato al coperto, situato nel cuore di Kreuzberg, la zona più multietnica della città.

Kommentare

Al prossimo post!

Sara :)

.